PISELLO

PISELLO – Pisum sativum

Leguminose

Il pisello da foraggio è una leguminosa da granella. I semi sono ricchissimi di proteine (circa il 26%) e costituiscono quindi un mangime ideale.

La raccolta di tutta la pianta viene svolta comodamente con le mietitrebbie; il raccolto viene quindi insilato.

La coltivazione di questa leguminosa stimola la vita degli organismi del suolo; per questa ragione, il pisello da foraggio è ritenuto una coltura precedente molto vantaggiosa per cereali e patate, ma non per le leguminose: infatti, l’avvicendamento con altre leguminose favorisce l’aumento di parassiti e malattie.

Scheda Tecnica

Caratteristiche Annuale – Media a portamento rampicante – Utilizzo in consociazione
Ciclo Medio tardivo
Adattamento Clima Temperato
Resistenza Clima Rifugge il caldo e la siccità. Non tollera il freddo a parte varietà resistenti, e non tollera ristagni idrici
Adattamento Terreni I terreni più adatti sono quelli piuttosto sciolti, caldi, ben areati con pH compreso tra 7,0 e 8,5, di buona capacità idrica. Calcareo – Umido – Alcalino. Non sopporta i ristagni idrici
Zone di Coltivazione Montagna e pianura
Utilizzo L’affienamento o il pascolo
Dose di Semina 200-220 Kg/Ha

Semina autunnale

Periodo di semina: autunno

Periodo di raccolta: aprile/maggio a seconda delle condizioni climatiche

Seminart s.r.l.

Via S. Antonio, 60

35019 Tombolo (Padova)

049 59 68 657

Contattaci senza impegno per ricevere maggiori informazioni

I tuoi dati personali saranno utilizzati per elaborare la tua richiesta, supportare la tua esperienza su questo sito e per altri scopi descritti nella nostra informativa sulla privacy secondo il GDPR 2016/679.

Share This